Il Tirreno: "Marconi, lotta contro il tempo intanto Buschiazzo ha firmato"

di La Redazione
articolo letto 2036 volte
Foto

Preso Buschiazzo, quarto acquisto dopo Moscardelli, Gori e Brignani, il Pisa proverà ora a chiudere per Marconi."Marconi, lotta contro il tempo intanto Buschiazzo ha firmato" titola stamattina Il Tirreno. "Un arrivo importante, come previsto, due giovani ceduti in prestito e una lotta contro il tempo: non più settimane o giorni, ma solo poche ore a disposizione per evitare un grosso danno tecnico. Il Pisa ha comunicato ieri sera di aver acquisito dal Club Atletico Peñarol il prestito con diritto di riscatto di Fabrizio Buschiazzo, difensore uruguaiano classe 1996 alto (1.89), grosso (80 kg) e cattivo. Cresciuto calcisticamente proprio nel Penarol, Buschiazzo ha vestito anche la maglia della ‘Celeste’ nelle categorie giovanili. Nella passata stagione la sua prima esperienza con il calcio italiano nel Matera (17 presenze). Buschiazzo è già a disposizione dello staff tecnico: inoltrata la richiesta di tesseramento ma i tempi totali di Figc più Fifa più Auf (la Federcalcio uruguaiana) rendono difficile l’idea che possa giocare già domenica a Parma. Il Pisa ieri sera ha accelerato i tempi per un’operazione importantissima, ovvero l’acquisto dell’attaccante Michele Marconi. Che finora, come il capitano dell’Entella, il centrocampista Michele Troiano, ha rifiutato le altre proposte perché si è promesso ai nerazzurri, ma ha avuto a quanto pare un aut aut dalla Triestina e un nuovo assalto dal Catanzaro: a quanto pare oggi va presa una decisione o l’affare sfumerà. Solo che i paletti della proprietà non appaiono rimovibili: prima piazzare almeno un “senatore”, poi comprare. Speriamo in una magia di Gemmi o in una “mano sul cuore” da parte di chi è in lista di partenza".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy