Sport Rossocrociato: la scuola Wing Tsun Pisa trionfa al campionato Ewto Italia

di Andrea Martino
articolo letto 313 volte
Foto

Altra settimana ricca di risultati positivi per lo sport rossocrociato in giro per l'Italia. Dalle arti marziali alla sabbia, sono stati molti gli atleti e le compagini pisane che si sono distinte.

PRIMO POSTO PER IL WING TSUN PISA. Ancora un risultato di prestigio per la scuola Wing Tsun Pisa. Stavolta l'istituto guidato da Niccolò Taliani e Vincent Wenger ha primeggiato nel campionato Ewto Italia, grazie alle ottime prestazioni dei piccoli atleti che quotidianamente si allenano nella palestra situata ad Ospedaletto, in via Gioacchino Volpe. L’arte marziale nella quale i bambini hanno potuto competere è il Kung fu Wing Tsun, nelle forme Siu Nim Tau e Chum Kiu, in prove di equilibrio 'push games' e percorsi a squadre, ottenendo medaglia di bronzo argento e oro, nelle diverse categorie, con grande soddisfazione per gli insegnanti, che hanno preparato per tutto l’anno gli allievi in vista di questo importante appuntamento.

Ecco i bambini che hanno partecipato: Orsini Alessio, Sechi Alessandro, Spadacini Lorenzo, Brunetti Andrea, Ferrucci Alessio, Cobino Lorenzo, Parnanzini Chiara, Parnanzini Giulia, Melone Francesca, Buffoni Francesco, Castriotti Annachiara, Bubboni Cristian, Arturi Alberto, Apreda Federico, Castriotti Francesco, Leonetti Giuseppe, Galletti Francesco, Spadacini Davide e Bocci Zeno.

COPPA ITALIA BEACH SOCCER. Con il campionato fermo, la scorsa settimana il Pisa Beach Soccer si è cimentato nella Coppa Italia. Sulla spiaggia di Viareggio, presso l'impianto del Bagno Flora, da giovedì 5 a domenica 8 luglio sedici squadre si sono sfidate per alzare al cielo il primo trofeo stagionale. Il primo ostacolo dei nerazzurri è stato, negli ottavi di finale, la compagine sarda del Villasimius. E la sorpresa - negativa - della quattro giorni viareggina è arrivata proprio dai nerazzurri, sorpresi dalla verve agonistica della compagine isolana, che è riuscita a prevalere 3-2 dopo i calci di rigore. Pisa BS eliminato così agli ottavi di finale dalla corsa al primo trofeo stagionale.

Dopo la sconfitta patita nella giornata di giovedì 5 luglio, venerdì 6 gli uomini di Juninho sono tornati in campo per cercare quanto meno di centrare il miglior piazzamento possibile fra il nono ed il sedicesimo posto. Ed il match contro il Napoli si è concluso nel migliore dei modi: 6-3 ai partenopei, e ultimi due posti scongiurati. Però la competizione è proseguita a singhiozzo per i nerazzurri, che sono incappati in una nuova sconfitta con la Sambenedettese (3-7), prima di terminare la quattro giorni viareggina con un sonoro 10-0 ai danni del Lamezia BS che pone il Pisa all'undicesimo posto finale. Sicuramente un piazzamento deludente, in primis per i componenti della squadra, che avevano puntato al bersaglio grosso in questa competizione. Tutta la rabbia accumulata dovrà essere gettata in campo dal 20 luglio, quando Battini e compagni prenderanno parte all'ultima tappa di qualificazione di Bellaria Igea Marina, valida per le fasi finali che assegneranno lo scudetto.

TORNEO INTERNAZIONALE DI PALLANUOTO "CITTA' DI CASCINA". Venerdì 6 luglio presso la piscina comunale di Cascina, in via del Fosso Vecchio, si è tenuto il primo torneo internazionale di pallanuoto categoria Under 15. Un evento storico non soltanto per la struttura cascinese, ma anche per tutto il territorio pisano. Il torneo "Città di Cascina" ha visto la partecipazione di quattro squadre: la Dracice Kosice (Slovacchia), la Venere Azzurra (La Spezia), la Locatelli Genova e la Rappresentativa Toscana con le migliori pallanuotiste della regione. Ospite d'eccezione l'atleta azzurra Cinzia Ragusa, medaglia d'oro ad Atene 2004: l'ex Setterosa allena le slovacche del Dracice Kosice.

PREMIO A CAROLINA MORACE. Giovedì 5 luglio al campo sportivo del Fornacette Casarosa ASD la società della provincia pisana ha consegnato un premio alla carriera alla famosa ex calciatrice e ex tecnico della Nazionale Femminile Carolina Morace. Morace da poche settimane è entrata a far parte dell'organigramma del Milan.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy