Cuneo-Pisa 0-1: prima vittoria esterna per i nerazzurri

di La Redazione
articolo letto 7642 volte
Foto

Prima vittoria esterna in campionato per il Pisa che supera di misura il Cuneo, grazie alla rete realizzata nel primo tempo da De Vitis. l nerazzurri partono forte e sbloccano subito il risultato: spizzata di Eusepi per l’inserimento a rimorchio di De Vitis che col sinistro batte Stancampiano. La squadra di Gautieri è padrona del campo e sfiora il raddoppio con Eusepi che non approfitta di uno svarione della difesa biancorossa. I nerazzurri però si complicano la vita da soli: Masucci rivolge qualche parola di troppo all’arbitro e viene espulso lasciando i compagni in inferiorità numerica. Nella ripresa il Cuneo va vicinissimo al pareggio con Provenzano che mette sopra la traversa da due passi, non approfittando dell’uscita a vuoto di Petkovic. Col passare dei minuti l’uomo in meno si fa sentire: il Pisa si abbassa pericolosamente ma si aggrappa a Petkovic che salva il risultato con una parata strepitosa su Dell’Agnello.

CUNEO-PISA 0-1

CUNEO (4-3-3): Stancampiano; Quitadamo, Conrotto, Boni, Testoni; M. Cristini, Rosso (80' Pellini), Provenzano; Mobilio (62' Zamparo), Dell'Agnello, Anastasia (74' Boniperti). A disp. Bambino, Baschirotto, Aperi, Gerbaudo, Martino, Genovese, Secondo, Maresca, D'Ignazio. All. Gardano

PISA (4-3-3): Petkovic; Birindelli (64' Zammarini), Lisuzzo, Carillo, Filippini; De Vitis (80' Izzillo), Gucher, Di Quinzio (62' Maltese); Masucci, Eusepi (80' Negro), Mannini. A disp. Reinholds, Voltolini, Sabotic, Cuppone, Peralta, Giannone, Favale. All. Gautieri

ARBITRO: Meleleo di Casarano (Zanardi-Magri)

MARCATORI: 6' De Vitis (P)

NOTE: Angoli: 5-3. Ammoniti: Petkovic (P), Conrotto (C). Espulso Masucci (P) al 38' per proteste. Recupero: 1' pt / 5' st.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI