Pisa: difesa da sistemare e proteggere

di La Redazione
articolo letto 915 volte
Foto

13 gol subiti nelle ultime 14 gare e porta sempre violata nelle 5 partite con Mario Petrone in panchina. Tra i tanti aspetti positivi della gestione del tecnico di origini campane c'è sicuramente la nota dolente relativa al reparto difensivo. Senza dubbio qualche attenuante non manca: difesa molto giovane (i terzini tutti under 95) ed appena 3 soluzioni al centro con Lisuzzo, Ingrosso e Sabotic che hanno anche dovuto convivere con alcuni acciacchi. Ma in vista dei play-off andrà cercata una soluzione per ritrovare quella solidità che ha fatto del Pisa una delle migliori retroguardie professionistiche per un largo tratto della stagione.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy