Ad Alessandria come a Pisa: Pillon al posto di Braglia

di La Redazione
articolo letto 1282 volte
Foto

Due anni dopo la storia si ripete: esonerato Piero Braglia​ ed al suo posto arriva Bepi Pillon. Era successo nel marzo 2015 a Pisa quando il tecnico della promozione del 2007 fu esonerato dopo la sconfitta interna contro L'Aquila e sostituito da Pillon, accade nuovamente oggi ad Alessandria dove per Braglia è fatale il pareggio di Prato ed il vantaggio dilapidato sulla Cremonese che ha effettuato il sorpasso ai danni dei grigi. L'auspicio dei tifosi piemontesi adesso è che le cose possano andare diversamente: a Pisa Pillon perse due partite in 7 giorni (trasferte di San Marino e Lucca) e decise di dimettersi.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI