Alessio De Petrillo: "D'Angelo allenatore dal pensiero plastico. Può far bene in nerazzurro"

di Marco Pieracci
articolo letto 1184 volte
Foto

Intervistato da Il Tirreno, il tecnico pisano Alessio De Petrillo traccia un ritratto del nuovo tecnico nerazzurro Luca D'Angelo, con il quale ha condiviso dieci mesi di lezioni al Master Uefa di Coverciano. "Mi sono confrontato spesso con lui. E' abbastanza esperto da sapere cosa significhi lavorare a Pisa. Nella scorsa stagione era in una piazza calda come Caserta. Ne ha fatta di strada e può far bene in nerazzurro. E' un allenatore dal pensiero plastico. Uno che valuta i calciatori a disposizione. Penso abbia i presupposti per far bene. Il 3-5-2 e il 4-3-1-2 sono i moduli che lo hanno premiato nel passato ed è ovvio che tenda a ripartire da lì. La sua base è soprattutto il 3-5-2, ma può adattarsi".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy