Ex nerazzurri: Scappini e Ujkani decisivi per la Cremonese. Torna al gol Lupoli

di Nicolò Gambassi
articolo letto 526 volte
Foto

In massima serie vince Gennaro Gattuso lo scontro tra ex contro la Spal di Leonardo Semplici, 0-4 al Mazza di Ferrara e rossoneri in serie positiva da alcune giornate mentre per i ferraresi è notte fonda mentre non va oltre lo 0-0 interno il Sassuolo di Edoardo Goldaniga. Serie B invece che vede il pareggio tra Cremonese e Carpi con due ex nerazzurri decisivi tra le fila dei grigiorossi: prima è Samir Ujkani che para il calcio di rigore di Giorico poi è Stefano Scappini a portare in vantaggio i suoi prima del pareggio dei romagnoli nella ripresa. Inizia a gara in panchina Luca Verna subentrato nella seconda frazione di gara. Pareggio anche tra Parma e Perugia con rete di Fabio Ceravolo per i ducali mentre esce sconfitto tra le mura amiche il Cittadella nonostante il gol di Luca Strizzolo.

In serie C invece l'unico ex a segnare è Arturo Lupoli che mette il sigillo del definitivo 4-2 con cui la Fermana ribalta la gara casalinga contro il Teramo: per lui è il quinto centro in campionato. Nel girone meridionale il Cosenza di Piero Braglia ferma a domicilio il Catania facendo partire la fuga del Lecce a +6 sui siciliani mentre vince la Paganese degli ex Iacopo Cernigoi (in campo), Federico Nacci e Luigi Cuppone (panchina) che fa un bel passo per la salvezza.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy