Clamoroso! Notizia Sciocche! Siamo d'Inverno!

di Antonio Cassisa
articolo letto 1900 volte
Foto

Gente è incredibile, una 'osa clamorosa. Ma ve ne rendete 'onto ??
Nessuno lo dice ma io ve lo voglio propio di' :
siamo d'inverno !!
Roba da matti … siamo d'inverno ed è probabile che ogni tanto piova, tiri un vento diaccio e possano anche scende' una decina di centimetri di neve !
Ora io 'un lo so cosa c'è sotto, vale sia ir motivo per cui certe notizie in italia si tengano nascoste. Forze c'è la lobbi delle 'atene per le macchine o dei guanti di pail per 'un congelassi i diti o delle stufine a pellette (che sarebbero vèi truciolini che paiano i croccantini per i cani ma dice brucino che è una bellezza e gostino anche poo … per ora) per cui se all'italiani 'un ni dici nulla, appena arriva l'inverno tutti vengano 'orti di sorpresa, stato d'emergenza, calamità naturale e tutti a compra' le stufine. Forze ir motivo è questo vì, fatto sta' che anche ner carcio ci sono 'ascati con tutte le scarpette e i parastinchi. Ora se alla gente 'un l'avvisi per tempo, come fa a immaginassi che a Reggio Emilia ir sei febbraio alle nove di sera ci pòle fa' un freddo cane, ci possa esse' un filo di nebbia o che addirittura nevii che pare d'esse' in siberia ? Ora te l'immagini Arma, abituato ar carduccio di Pisa monta' sur purma còll'infradito e ritrovassi 'olla neve fin'a ginocchi ? E sa' … i ginocchi Arma ce l'ha arti eh ? Te l'immagini se puta 'aso 'un s'era venduto Giovinco ar Savona ?? 'un ti spariva sotto la neve che ci vòleva i sanbernardo per ritrovallo ? Ora seòndo me in società varchedùno sapeva varcheccòsa perchè le Signore Battini c'hanno sempre la pelliccia addosso anche a maggio, sicchè seòndo me varchedùno le deve ave' avvisate che una vòrta all'anno per quarche mese fa freddo. Magari 'un n'hanno detto quando ma armèno son preparate. Però alla gente l'hanno tenuta all'oscuro di vèsto fenomeno meterologìo che n'hanno anche dato un nome ingrese per camuffàllo meglio : ir bigsnou !
Alla fine la gara a Reggio l'hanno rinviata. Dice sur campo c'erano i teloni maddè … i teloni erano sotto du' metri di neve sicchè pareva un lavorone mettessi lì ar buio e ar diaccio e spalalla mentre neviàva che poi alla fine vando levavi i teloni ti ci rineviàva sopra. Sicchè piano piano ir purma der Pisa in mezzo alla tormenta è tornato a casa e la partita si gioera' un'antro giorno magari stando attenti a becca' un momento un poìno meno critìo, dar punto di vista der meteo, delle nove di sera.
Comunque pare che questo scandalo delle stagioni stia venendo a galla eh ? Perchè i bimbetti delle scuole carcio li tengano a casa per freddo e pioggia anche vando c'è ir sole propio per ir vecchio detto “mellio ave' paura che toccànne”, e frallàrtro l'artro giorno a casa ir mì figliolo che fa la seònda elementare, mentre faceva la lezione, m'ha sorpreso perchè c'aveva da colora' le vattro stagioni e le follie d'autunno le 'olorava tutte di verde. Si vede che anche a scuola piano piano si stanno risvegliando le 'oscienze e con le dovute cautele hanno inviato a inzegna' le vattro stagioni ai bimbi che per ora penzano sempre 'e sia un tipo di pizza, mentre a casa i genitori più còrti ni diàno che è una musìa di Vivardi.
Ora domenìa promessa all'Arèna si gioèra alle 18 che è risaputo, in pieno inverno è ir momento più cardo della giornata ma voi 'un vi fidate : una sciarpina nerazzurra e un capellino per tene' ar cardo la chiorba portatilo. 'Un si sa mai.

Sempre Forza Pisa


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI