Andrea Camplone: "Vittoria meritata. Non abbiamo lasciato giocare il Pisa"

di Marco Pieracci
articolo letto 868 volte
Foto

Il tecnico del Cesena Andrea Camplone commenta così la vittoria di misura con il Pisa: “La squadra nonostante fosse rimaneggiata ha fatto una grandissima partita. Non era facile venire qui e vincere. Non abbbiamo lasciato giocare il Pisa e credo che la vittoria sia meritata. Sapevamo che il Pisa negli ultimi minuti crea confusione con le palle inattive dove sono molto bravi. Loro sono calati nel secondo tempo mentre noi siamo cresciuti. I ragazzi hanno dato un segnale importante. Per noi sono tre punti fondamentali contro un avversario diretto, ma ora dobbiamo dare continuità. La scelta del 4-3-3 è dovuta all’assenza di centrali, l’avevamo già fatto in passato e può essere un’opzione per il futuro. Panico è un ragazzo giovane, queste sono partite che pesano: è stato un po’ impacciato all’inizio ma poi si è sciolto e ha giocato una buona partita. Oggi siamo scesi in campo col piglio giusto fin dai primi minuti. Siamo stati bravi a interpretare la partita, godiamoci questa vittoria ma da domani dobbiamo già pensare alla prossima”.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI