Michele Castagnetti: "Ci dispiace per l'eliminazione. Pisa avversario tosto"

di La Redazione
articolo letto 1369 volte
Foto

Questo, ai microfoni di 50 Canale, il commento del centrocampista della Cremonese Michele Castagnetti al termine della sfida contro il Pisa: "E' stata una partita tosto contro un avversario davvero tosto come il Pisa. Per noi si trattava della prima gara ufficiale ed è stata difficile e lunghissima. Abbiamo creato molto commettendo qualche errore in difesa, poi siamo arrivati ai rigori ma i nerazzurri sono stati più bravi". L'ex regista della Spal prosegue: "Ritrovavamo il Pisa dopo poche settimane e li avevamo studiati, nel complesso abbiamo fatto una buona partita ma facciamo i complimenti a loro. Ci dispiace non andare al 'Tardini' ma adesso ci concentreremo sul campionato". Quindi Castagnetti commenta ancora il Pisa: "Squadra forte che credo debba ancora integrare l'organico dato che ho visto De Vitis, con il     quale sono amico, fare il difensore centrale. Aveva provato a centrare la promozione lo scorso anno e ha tutte le carte in regola per riprovarci".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy