Perugia, il tecnico Bucchi: "Cambierò poco. Spero che il Pisa venga a giocarsi la partita. Gattuso un amico, ma voglio batterlo"

di La Redazione
Fonte: Umbria TV
articolo letto 1587 volte
Foto

Alla vigilia della sfida contro il Pisa parla in conferenza stampa il tecnico del Perugia Cristian Bucchi con queste dichiarazioni riprese da Umbriatv.com.

"La squadra sta bene, abbiamo recuperato bene. Bisogna solo valutare Del Prete che è un pò affaticato e vedremo dopo il risveglio muscolare. E l'unico in dubbio. Dalla prossima settimana avremo anche Mancini, che in questo finale ci può fare una grossa mano. Se cambierò lo farò poco: ho visto la squadra carica e sebbene sabato abbiano dato ta nto sono soddisfatto del recupero. Mustacchio sarà in campo dal primo minuto, non convocati Mancini e Brignoli". Quindi Bucchi prosegue: "Il Pisa ha avuto un inizio di stagione difficile a causa delle vicissitudini societarie, hanno cercato di trovare subito la solidità difensiva. All'andata fu una partita poco fluida e spezzettata e mi aspetto questo tipo di gara. La speranza è che provi a giocarsela, però dobbiamo essere pronti a tutti e pensare che potrà essere una gara complicata come quella contro il Vicenza e il Carpi. Noi dovremo essere bravi a giocare con equilibrio, passando dall'approccio che deve essere ottimale". Sul rapporto con Gattuso: "Con Rino siamo molti amici, abbiamo avuto un comune l'esperienza dell'under 21. Ci siamo rivisti e incrociati spesso, è stato un rapporto che è cresciuto negli anni. L'ho sempre stimato perché ha una qualità rara, che è l'umiltà. È stato bello vederlo mettersi in gioco in Lega Pro è da due anni che combatte con tante difficoltà: l'anno scorso ha vinto e quest'anno ha consumato molte energie per le questioni extra calcistiche. Domani spero di batterlo". Bucchi quindi conclude: "Giocheremo con il  4-3-3, questo è sicuro. Dezi probabilmente giocherà un pezzo di partita, per noi è fondamentale. Jacopo ci da imprevedibilità e quella giocata che alcune volte ci può mancare. Adesso siamo salvi,  dobbiamo consolidare i play off e se saremo bravi accorciare su chi ci precede".


Altre notizie
Martedì 15 Agosto
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI