Michele Marconi: "Bisogna essere più svegli"

di La Redazione
articolo letto 940 volte
Foto

L'attaccante del Pisa Michele Marconi commenta così il secondo ko di fila col Siena: "I risultati influenzano la visione della partita. A Chiavari siamo stati un po' polli ma ce la siamo giocata, Oggi loro venivamo da un periodo non buono, abbiamo tenuto botta, poi nel secondo tempo abbiamo preso gol subito su una palla lenta. Bisogna essere più svegli, il campionato è lungo e io sono fiducioso, dobbiamo già pensare alla prossima partita. Capitano partite dove tocchi cento palloni, altre dove ne tocchi di meno, dobbiamo sfruttare meglio le punizioni noi che andiamo a saltare. Sappiamo l'importante che riveste la partita con la Lucchese e ci teniamo a riscattare queste due sconfitte. Andremo là per dare battaglia e speriamo di fare risultato".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy