Pericolo giallo: 17^ giornata - Meroni in diffda; pesante ammenda alla società nerazzurra

di Andrea Martino
articolo letto 528 volte
Foto

La sfida interna di mercoledì 12 dicembre con l'Arzachena ha lasciato un paio di eredità alla società nerazzurra. Una è la quarta ammonizione di Meroni, che si fregia così del titolo di "primo diffidato della stagione". Il fallo tattico commesso a metà del primo tempo su un giocatore sardo lanciato nella metà campo nerazzurra gli è valso il quarto cartellino giallo del campionato. Domenica con il Pontedera quindi giocherà la prima partita in diffida. L'altra eredità è l'ammenda di 1.500 euro che il club dovrà pagare poiché, come si legge dal comunicato del giudice sportivo della Lega Pro, "propri sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi contro le forze dell'ordine".

Anche fra le file del Pontedera ci sarà un diffidato: si tratta del centrocampista Andrea Magrini.

 

SITUAZIONE DISCIPLINARE PISA

4 ammonizioni (in diffida): Meroni

3 ammonizioni: Birindelli, Lisi, Marin

2 ammonizioni: Brignani, Gucher, Moscardelli

1 ammonizione: Buschiazzo, Cuppone, De Vitis, Di Quinzio, Gori, Izzillo, Liotti, Masi


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy