Alessio Curcio: "Col Pisa senza timore. Sarei onorato di giocare in questa piazza"

di Lorenzo V.
Fonte: Il Neroazzurro - 50 Canale
articolo letto 1527 volte
Alessio Curcio
Alessio Curcio

Alessio Curcio è il pericolo numero dal quale il Pisa dovrà guardarsi domenica nel match con l'Arzachena. L'attaccante dei sardi è stato intervistato nel corso della trasmissione "Il Neroazzurro", in onda su 50 Canale: "Veniamo da tre risultati utili consecutivi, quindi da una buona striscia. Domenica è stato un pareggio molto importante perchè abbiamo affrontato una delle squadre meglio organizzate del torneo (il Monza ndr). Cercheremo di dire la nostra senza aver timore, rispettando comunque il Pisa che è una squadra fortissima e non a caso occupa le prime posizioni della classifica. Proveremo a darle del filo da torcere".

Uno dei segreti è la grande intesa tra gli attaccanti: "Ci divertiamo perchè come caratteristiche ci completiamo. Il mister è stato bravo a farci giocare tutti e tre e questo ci permette di avere soluzioni diverse, per noi è divertente giocare insieme".

Si torna sul match di andata: "Fu deciso subito da un grandissimo gol al volo di Giannone, davvero bellissimo, poi abbiamo provato a fare qualcosa, cercando di impensierire il Pisa ma fu una partita davvero molto tosta, difficile che non riuscimmo a recuperare. Non abbiamo ancora iniziato a studiare come gioca la squadra di Pazienza, in settimana col mister vedremo come poterla mettere in difficoltà".

Curcio non chiude la porta a un futuro in nerazzurro: "Da Pisa non è arrivata nessuna telefonata o richiesta, mi piacerebbe molto perchè è una gran bella piazza, con una storia molto importante. Sarei onorato di giocarci".


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI