Il Siena per il Pisa è quasi un tabù

di La Redazione
articolo letto 907 volte
Foto

Sabato prossimo, fischio d'inizio alle ore 20.45, all'Arena Garibaldi torna il Siena a 18 mesi di distanza dall'ultima sfida giocata tra nerazzurri e bianconeri all'Arena Garibaldi. Era il Pisa allenato da Carmine Gautieri, reduce dalla sconfitta ad Olbia all'esordio in campionato, e la gara si concluse sullo 0-0. Stesso risultato della partita di ritorno (alla guida dei nerazzurri a quel punto c'era Pazienza) che fu giocata il 30 dicembre allo Stadio "Franchi" dove invece il Pisa di Luca D'Angelo è caduto nel novembre scorso (era il recupero della seconda giornata). A Siena finì 0-0 anche nella stagione 2015-2016 con Gattuso sulla panchina nerazzurra e Guido Carboni su quella senese che era subentrato ad Atzori che aveva guidato invece i bianconeri alla vittoria nella gara d'andata giocata nello stadio intitolato a Romeo Anconetani grazie alle reti di Mastronunzio e Bastoni (momentaneo pari di Montella). Per ritrovare una vittoria del Pisa bisogna riavvolgere il nastro alla stagione 1999-2000 con le due squadre che lottavano per il primo posto che valeva la promozione in Serie B con i nerazzurri che si imposero grazie ad un calcio di rigore trasformato da Gianluca Savoldi.

 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy