Nerazzurri a Viterbo per conquistare la semifinale di Coppa Italia: out De Vitis

di Andrea Martino
articolo letto 1299 volte
Foto

Il Pisa è nel Lazio per il ritiro pre-gara che precede il calcio d'inizio dei quarti di finale di Coppa Italia di Serie C. Domani, mercoledì 13 marzo, alle 20.30 al "Rocchi" di Viterbo la squadra di mister D'Angelo sarà chiamata a firmare il blitz sul campo del club guidato dal presidente Piero Camilli e regalarsi la semifinale del trofeo di categoria contro il Trapani. Tutto in 90': dalla sfida fra gialloblu e nerazzurri deve uscire una vincente, e nel caso al termine dei tempi regolamentari dovesse persistere il pareggio, si andrà ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

Un supplemento di fatica in più per Gori e compagni, già provati da un tour de force estenuante per le energie fisiche e mentali vissuto con le quattro partite contro Pro Vercelli (due volte), Virtus Entella e Lucchese. Ma il Pisa vuole conquistare l'accesso alla semifinale con determinazione, ed è determinato a presentarsi con la migliore formazione possibile sul campo della Viterbese. D'Angelo avrà a disposizione Marconi al centro dell'attacco, e con tutta probabilità si rivedrà in campo dopo le due giornate di squalifica rimediate con il rosso diretto nella gara contro la Virtus Entella. Più improbabile una maglia da titolare, visto che viene dallo strappo muscolare che lo aveva tenuto ai box per due mesi. Chi non sarà purtroppo della gara è il romeno Marin: il mediano ha accusato un lieve stiramento alla coscia sinistra nella rifinitura mattutina che ha preceduto il derby con la Lucchese, e sicuramente salterà anche la partita di campionato a Olbia di sabato 16. Oltre al numero 14, non giocherà al "Rocchi" neanche Alessandro De Vitis. Il forte centrocampista, ultimamente impiegato da mister D'Angelo al centro della difesa, al termine dell'allenamento di rifinitura di questa mattina non è stato inserito fra i convocati. Il numero 30 è stato fermato da un'infrazione al secondo metatarso del piede destro: il giocatore ha già iniziato le terapie del caso per risolvere il problema riscontrato nel corso della partita con la Lucchese. In dubbio anche Izzillo, per un problema simile a quello di Marin. Le scelte in mezzo al campo quindi per mister D'Angelo sono decisamente contate: per questo motivo va verso una maglia da titolare il boliviano Gamarra, che nello scampolo di gara disputato sabato scorso non ha demeritato.

Domani sera, al termine della partita, il Pisa non rientrerà in città ma si trasferirà a Roma per un mini ritiro che porterà capitan Moscardelli e compagni direttamente alla partenza dall’aeroporto di Fiumicino per la Sardegna. Nella capitale i nerazzurri svolgeranno l’allenamento del giovedì e la rifinitura del venerdì.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy