Pisa: due idee per il reparto offensivo

di La Redazione
articolo letto 3391 volte
Luca Giannone
Luca Giannone

Tanti nomi accostati al Pisa, alcune piste concrete altre messe in giro ad arte da procuratori ed addetti ai lavori perchè - come ricordavamo nell'articolo di ieri - la piazza nerazzurra in Lega Pro è molto ambita. Tra i profili al vaglio per il reparto offensivo, secondo quanto raccolto da TuttoPisa, ci sono due esterni tecnici, rapidi e di esperienza. Si tratta di Luca Cattaneo 29enne esterno offensivo reduce da ben 4 play-off di cui gli ultimi due con il Pordenone (71 presenze e 12 reti in due anni) e poi con Bassano (34 presenze e 7 gol) e Savona (23 gettoni ed una rete). L'altro è assai noto al DS Ferrara, stiamo parlando di Luca Giannone, anche lui classe 1989, grande potenziale proporzionale alla difficoltà di trovare continuità con 6 diverse squadre nelle ultime 4 stagioni. Nell'ultimo campionato ha chiuso la stagione al Fondi (18 gare e 3 gol) con la proprietà dell'Unicusano che sta acquistando la Ternana e vorrebbe portarlo in B. La prima parte di campionato era stata alla Casertana dove era arrivato a gennaio 2016 (in totale con i campani 7 reti in 30 presenze) dopo un anno solare trascorso alla Reggiana (26 gare e 5 gol). In precedenza Serie B con Bologna e Crotone dopo l'esplosione alla Pro Patria con 25 reti tra il 2011 ed il 2013.


Altre notizie
Martedì 15 Agosto
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI