Rassegna Stampa: i titoli dei quotidiani in edicola

di Marco Pieracci
articolo letto 1779 volte
Foto

La Rassegna Stampa di TuttoPisa.it è offerta da: Edicola Arturo Lagomarsini, Via Pietrasantina, Pisa. Questi i titoli dei quotidiani locali e nazionali in edicola questa mattina.

Il Tirreno - "Pisa, regalaci il sogno più bello". Oggi (ore 17) il derby che vale la stagione contro il Livorno all'Armando Picchi. Nerazzurri: "Zero calcoli. La finale si gioca oggi". Classifica e campanile, il Pisa di Petrone è chiamato a fare la partita perfetta. Parla Mario Petrone: "La parola paura non la conosco". Il mister nerazzurro: "Per noi è la prima di tre finali". Amaranto: "L'occasione perfetta per rialzarsi". Sottil pensa a un 4-3-3 più solido, in dubbio ci sono Luci e Maiorino. Parla Andrea Sottil: "Voglio rivedere il mio bel Livorno". Il tecnico ottimista: "Segnali positivi, vedo volti pimpanti". L'arbitro: "Da Bologna ecco Prontera, 65 presenze in C". I ruolini: "Livorno super fino al giro di boa. Nerazzurri ora in recupero". Il doppio ex, il derby mancato di Gautieri: "Chi vince può salire diretto". All'andata finì così: "Un tabù lungo 40 anni abbattuto da Eusepi". Ordine pubblico: "Al Picchi 400 agenti e super controlli anche in gradinata". A partire dalle 13 le forze dell'ordine alla stazione per scortare i tifosi ospiti fino allo stadio in pullman". L'esodo: "In millecinquecento partiranno da Pisa. Gli ultras in treno". L'angolo amarcord: "Una delle vittorie più belle ma poi arrivò l'inferno". Nel 2009 il Pisa batte all'Arena il Livorno, grazie alla rete decisiva del giovane Federico Viviani, nato all'ombra della Torre: "Resterà indimenticabile". Le altre in campo: "Il Siena rischia ad Arezzo e c'è da tifare Arezzo". 

La Nazione - "Febbre da derby. Maxi esodo nerazzurro". Tifosi in treno per andare a Livorno. Città blindata. "Nel nome del Pisa". Massima allerta: "Maxi esodo, i tifosi scelgono il treno. Livorno blindata, controlli serrati". Quattrocento uomini delle forze dell'ordine per garantire la sicurezza. Attesi in 9.000 allo stadio Picchi. Cancelli aperti a partire dalle 14.30. La partita: "Pronti alla sfida, abbiamo un unico obiettivo: i tre punti". Petrone: "Imporre il nostro gioco. Non conosciamo paura". Confermato l'undici di sabato, ma Izzillo si scalda. L'avversario, Sottil: "Sono tornato perchè ci credo. Vorrei giocare io". L'analisi: "Sfruttare le debolezze altrui. E buon derby a tutti". Intervista a Giampiero Ventura, l'ultimo allenatore che vinse il derby in B: "Ammiro lo spirito sportivo di questa grande tifoseria". Il giorno del derby: "Riti e scaramanzie per chi resta a casa. La sciarpa amuleto". E qualcuno seguirà la squadra dalla Norvegia. Batticuore, il regista Johnson vivrà la partita da lontano, Roan: "Per me sarà una triplice sofferenza". Dove vederla: "Occhi incollati ai maxi schermi. Ecco dove andare". Pisani doc: "Enrico Letta e il super gol di Barbana". L'ex premier da Tokyo ricorda il derby del 1978. Amarcord, il fattaccio del derby sospeso il 30 marzo '59, Cristiani: "Come imbrogliai i cugini labronici". Dopo sessant'anni la verità su quella partita. I precedenti: "Dal 1916 ad oggi, successi e sconfitte che hanno fatto storia". Il bilancio è a favore dei livornesi. Venti le vittorie del Pisa. I nerazzurri hanno segnato 73 gol. Precedenti e numeri a confronto: "Amaranto in vantaggio 19-5 sul terreno amico". Off topic, Restyling Arena: "Stadio, dubbi Pd: "Questa stima è troppo bassa. Danno erariale".

La Gazzetta dello Sport - "Arezzo-Siena e Livorno-Pisa. E' sabato toscano".

Corriere dello Sport - "Ecco Livorno-Pisa. Non solo per la B". Derby con mille motivazioni al Picchi, che presenterà il tutto esaurito: grande attesa a poche settimane dal traguardo. I nerazzurri puntano a scavalcare i labronici al secondo posto.

Tuttosport - Sottil: "Fai come la Roma infiamma lo stadio": Gli amaranto a caccia della ripartenza, ma il Pisa ha fiducia. Petrone: "Non abbiamo paura, avanti con la serie positiva".

Il Telegrafo - "Alta tensione". Esodo dei tifosi pisani in treno, poi nove bus scortati. "Bolgia Picchi, la carica dei 9mila". Cancelli aperti dalle 14.30, biglietti ancora disponibili fin dal mattino. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy