Il top della 35esima giornata

di Andrea Pardini
articolo letto 183 volte
Foto

La Spal, a sorpresa, sempre più vicina alla promozione in serie A. Niente da fare per il Brescia contro la squadra di Semplici, vittoria firmata da un senatore, Mora, da anni uno degli elementi cardine della capolista. Gloria anche per Antenucci, uno degli innesti azzeccati che ha saputo far fare il salto di qualità al gruppo. A tempo scaduto l'Ascoli coglie un punto dolcissimo contro il Frosinone grazie alla solita zampata di Favilli, sempre più letale. Sempre nei secondi finali decisivo Perrotta che regala tre punti pesantissimi all'Avellino. Ancora negli ultimi istanti Pazzini salva il Verona.

Avenatti decisivo con il solito colpo di testa e la Ternana comincia a credere davvero alla salvezza. Ormai non è più una speranza ma una probabilità la permanenza in serie B del Trapani che non si vuole più fermare: altra vittoria, questa volta in copertina ci va Manconi, autore di due goal in pochi secondi.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI