La classe arbitrale: 11^ giornata

di Andrea Martino
articolo letto 141 volte
Ivan Robilotta
Ivan Robilotta

Per la prima volta da inizio stagione, il Girone A scenderà interamente in campo in un solo giorno. Domenica 11 novembre infatti sono in programma tutte le gare dell'undicesima giornata di campionato. Fra le 14.30 e le 20.30 verranno giocate le dieci partite del raggruppamento del Pisa, che alle 16.30 sarà di scena al "Porta Elisa" per un derby del Foro tanto importante quanto delicato.

L'interessante gara del "Piola" fra Novara e Arezzo è stata affidata al signor Daniele Paterna di Teramo. Grande esperienza per il fischietto abruzzese, con 45 direzioni in Serie C alle spalle. Paterna in questa stagione ha diretto il 3-0 subito dal Pisa sul campo del Piacenza (30 settembre) e anche la vittoria all'esordio dell'Arezzo sul terreno della Lucchese (0-1 il 16 settembre). Un'altra gara molto interessante è quella che mette di fronte due deluse dalla vicenda ripescaggi in B: Siena e Pro Vercelli. Il match del "Franchi" verrà arbitrato da Mario Cascone di Nocera Inferiore, alla seconda stagione in C. Nessun precedente per lui con le due squadre.

L'altra grande delusa del girone, la Virtus Entella, scenderà in campo in Toscana contro il Pontedera. La sfida fra liguri e granata è stata affidata Sajmir Kumara di Verona. Il fischietto di origini balcaniche è alla prima stagione in Serie C, ed ha debuttato nel Girone A in occasione della sfida dell'8 ottobre fra Gozzano e Pro Piacenza (0-3). La seconda in classifica del Girone A, la Carrarese (17 punti, due in meno di Arezzo e Piacenza appaiati a 19), giocherà al "Moccagatta" contro l'Alessandria. Il match verrà diretto da Ivan Robilotta di Sala Consilina, che era in campo nel 2-0 realizzato dal Pisa sul campo della Pistoiese lo scorso 14 ottobre. Sono 4 i precedenti dei piemontesi con il fischietto siciliano, e 3 quelli dei toscani. La stracittadina emiliana fra Piacenza e Pro Piacenza verrà arbitrata da Paolo Bitonti di Bologna, che cinque giorni fa ha diretto il 2-0 della Virtus Entella sul Pisa, non senza qualche recriminazione in casa nerazzurra.

Rimanendo in liguria, l'inedita sfida fra Albissola e Juventus U23 è stata affidata a Marco Acanfora di Castellammare di Stabia. Anche il fischietto campano è un volto noto per il Pisa, avendolo diretto in Coppa Italia Serie C contro l'Arzachena lo scorso 31 ottobre (3-0). Da una piemontese ad un'altra: il Cuneo ospiterà la Pistoiese, in una gara diretta da Claudio Panettella di Bari, debuttante in Serie C. Ci spostiamo poi in Sardegna, dove la sfida salvezza fra Olbia e Gozzano è stata affidata a Mattia Pascarella di Nocera Inferiore. Il fischietto campano è un debuttante in categoria, ma vanta già un precedente con i piemontesi: l'1-1 di Cuneo del 23 settembre. L'ultima gara in programma, quella che mette di fronte Pro Patria e Arzachena, verrà arbitrata da Marco Ricci di Firenze, al secondo anno in Serie C ma senza precedenti con i due club.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy