La classe arbitrale: 6^ giornata

di Andrea Martino
articolo letto 126 volte
Alessandro Meleleo
Alessandro Meleleo

Il designatore della CAN Pro Danilo Giannoccaro ha reso note le designazioni arbitrali delle nove partite che verranno disputate nel prossime week end, valide per la sesta giornata del Girone A di Serie C. Detto della sfida fra Pistoiese e Pisa affidata al signor Robilotta, andiamo a vedere nello specifico quali saranno gli arbitri delle rimanenti otto sfide.

Il Piacenza andrà a cercare un immediato riscatto dopo il sonoro 0-3 rimediato fra le mura amiche per mano del Novara sul campo dell'Albissola. La direzione della partita è stata affidata al signor Paride De Angeli della sezione di Abbiategrasso. Si tratta di un direttore di gara con un discreta esperienza alle spalle (38 partite in Serie C): il Piacenza nell'unico precedente con l'arbitro lombardo ha rimediato una sconfitta. L'interessante sfida fra l'Alessandria e la Robur Siena invece è stata affidata a Matteo Marchetti di Ostia, anch'esso un arbitro con una discreta esperienza in categoria (38 partite). I bianconeri vantano una buona tradizione con il fischietto laziale (2 vittorie, un pareggio ed una sconfitta), mentre l'Alessandria nell'unico precedente ha raccolto un pareggio. Marchetti è stato anche l'arbitro della prima partita ufficiale del Pisa nella stagione 2018-2019: era in campo infatti nella sfida di Coppa Italia contro la Triestina del 29 luglio scorso.

L'inedita sfida in terra sarda fra Arzachena e Juventus B verrà diretta da Andrea Zingarelli di Siena, arbitro che nella scorsa stagione ha diretto anche una sfida dei playoff per la promozione in cadetteria. Il fischietto toscano ha incrociato per due volte la strada della Juventus Primavera ed in una occasione ha arbitrato anche la Juventus Under 17. Cuneo - Olbia è stata affidata a Enrico Maggio di Lodi, fischietto debuttante in Serie C che in stagione ha diretto per il momento una partita nel Girone B ed una di Coppa Italia di Serie C. La sfida fra le Pro del raggruppamento, Pro Patria e Pro Vercelli, sarà diretta invece da Adalberto Fiero di Pistoia, altro fischietto debuttante con il medesimo score del direttore di gara precedente.

Il derby toscano fra Arezzo e Pontedera è stata affidato a Daniele Perenzoni di Rovereto, terzo debuttante di giornata. Il big match Carrarese - Novara verrà arbitrato invece da Alessandro Meleleo di Casarano, uno degli arbitri con la maggiore esperienza in tutta la "squadra" della Serie C, con 42 direzioni in carriera in categoria. Per l'Arezzo 2 vittorie ed un pareggio con il fischietto pugliese, che ha diretto la partita d'esordio in campionato dei nerazzurri (Pisa - Cuneo 1-0 del 17 settembre). Veniamo quindi all'ultima partita, Gozzano - Lucchese, che avrà la particolarità di essere diretta da una donna: Maria Marotta di Sapri. Anche il fischietto campano è alla prima stagione in Serie C, ed ha diretto Virtus Verona - Monza nel Girone B.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy