Uno sguardo agli altri gironi di Serie C dopo la quinta giornata

di Maurizio Ribechini
articolo letto 167 volte
Foto

Guardando quel che avviene altri due gironi di Serie C dopo la quinta giornata notiamo che vi è una capolista solitaria in entrambi i campionati.

Nel girone B è il Pordenone ad avere la leadership del torneo dopo il pari esterno 1-1 sul campo dell'Imolese. Dietro c'è un terzetto composto da Triestina, Monza e Fermana: i giuliani hanno vinto 2-0 sulla Virtus Verona, i brianzoli sono stati fermati sull'1-1 sul campo della Samb, mentre i marchigiani hanno perso in casa 2-0 col Ravenna. Subito dietro in classifica c'è il Vicenza che ha battuto 2-1 la Vis Pesaro.  L'unico altro successo di giornata è quello della FeralpiSalò per 3-1 sul Teramo, mentre tutte le altre sfide sono finite in parità.

Nel girone C prima frenata stagionale del Trapani capolista, che dopo 4 vittorie consecutive, è stato fermato sullo 0-0 a Monopoli. Dietro ne approfitta la Juve Stabia per portarsi a 1 punto dalla vetta dopo il successo per 2-1 sul Rende, che rimane terzo ma viene raggiunto dalla Casertana, abile a espugnare per 2-1 il campo del Francavilla. Fra le altre gare spicca il rotondo successo del Catania, 3-0 sulla Vibonese, e l'1-0 del Bisceglie sul Matera. Finiscono in parità le altre partite. Rinviato per maltempo il derby calabrese Catanzaro-Reggina; riposava il Rieti.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy